BIANCO VALENTE

A forma di tempo

25/10/2019 – 30/11/2019

Nel corso di una residenza nella città di Polignano a Mare, tenutasi nelle settimane precedenti il CoAST Festival a Lama Monachile (25/27 ottobre 2019), gli artisti Bianco/Valente hanno lavorato allo sviluppo di un progetto di arte relazionale consistente in una campagna di comunicazione sociale condivisa, elaborando i contenuti e i colori definiti in dialogo con cittadini e turisti per mezzo di interviste e test cromatologici.

Nelle interviste rivolte per le strade della città, incrociando passanti, commercianti, giornalisti, bambini e anziani, gli artisti hanno somministrato alcune domande finalizzate a indagare l’immaginario della città e del territorio. Agli interlocutori è stato chiesto di scegliere un colore, all’interno di una mazzetta pantone, per definire le qualità ambientali del luogo (il mare, la terra, il cielo, la vegetazione…).

Da questa ricerca è emersa una collezione di colori capace di ridisegnare le proprietà essenziali di un paesaggio e del suo orizzonte, specie nella generosità di quell’Adriatico che si innerva nelle acque e nei cieli di Pino Pascali e Domenico Modugno, i due celebri artisti originari di Polignano, un luogo che si dà col suo colore, con la sua ampiezza di atmosfere e tinte. Ma ancora una volta è la prova del linguaggio ad aver reso plastica e concreta l’immaginazione. Ogni persona intervistata è divenuta fonte della parola che descrive, indica, analizza e critica la città. Così, dalle numerose frasi emerse nel corso di lunghe conversazioni, ha preso piede una campagna di comunicazione condivisa, capace di ammiccare alla rapidità dei payoff pubblicitari ma, allo stesso tempo, sospendere l’ostentazione del messaggio, dell’impulso all’acquisto e del desiderio. I poster di Bianco-Valente non vendono alcunché, non recano indirizzi e luoghi da sogno. Essi enunciano un panorama che non esiste se non nell’immaginazione di chi, leggendo e scivolando nel colore, genera da sé il proprio orizzonte, la propria terra, il proprio andare.

Vi è poi l’intervento ambientale realizzato sulla millenaria falesia di Lama Monachile, tra le “cartoline” più popolari d’Europa. A Polignano gli artisti hanno tracciato, per mezzo di un’installazione luminosa, quella “linea di senso che altera la normale percezione”, una vera e propria sovrascrittura del luogo e della sua abituale rappresentazione. A forma di tempo (2019), la frase emersa dalle conversazioni con i cittadini e ora impressa nella luce dell’installazione, ha la forza fossile di una storia millenaria e pure la fragilità immateriale di una luce evanescente. È il tempo, nella doppia accezione cronologica e metereologica, a forgiare la superficie del mondo, a disporre con pazienza geologica i suoi sedimenti e la sua consunzione.

Da questa ricerca è emersa una collezione di colori capace di ridisegnare le proprietà essenziali di un paesaggio e del suo orizzonte.

BIANCO VALENTE (Giovanna Bianco, Latronico, 1962; Pino Valente, Napoli, 1967), in coppia dal 1994, avviano una ricerca artistica che si basa sull’analisi dei fenomeni legati alla visione e alla percezione. Tra le mostre recenti: Nessuno escluso, installazione permanente, Napoli; FreiRaum Project, Goethe-Institut Niederlande, Amsterdam; Misuro il tempo, Palazzo del Pio Monte della Misericordia, Ischia.
Ogni dove, Ambasciata d'Italia a Yerevan; Terra di me, Palazzo Branciforte, Palermo; Parola seme, Galleria Davide Gallo, Milano; Bianco-Valente, progetto site specific per Caveau, Siena

A forma di tempo, 2019, veduta notturna dell’installazione in Lama Monachile - Polignano a Mare, progetto speciale nell’ambito di CoAST! Festival
A forma di tempo, 2019, veduta diurna dell’installazione in Lama Monachile - Polignano a Mare, progetto speciale nell’ambito di CoAST! Festival
Residenza di BiancoValente a Polignano a Mare per lo sviluppo di un progetto di arte relazionale consistente in una campagna di comunicazione sociale condivisa, elaborando i contenuti e i colori definiti in dialogo con cittadini e turisti per mezzo di interviste e test cromatologici
Residenza di BiancoValente a Polignano a Mare, 2019
Residenza di BiancoValente a Polignano a Mare, 2019
Campagna di comunicazione sociale condivisa, 2019, manifesto m 6x3
Campagna di comunicazione sociale condivisa, 2019, manifesto m 6x3